Ecco i vincitori delle gare di tiro a segno riservate ai tesserati UITS

Giovedì 15 gennaio, presso la sede del Tiro a Segno Nazionale di Parma in via Reggio, si sono effettuate le gare dei tesserati UITS nelle due diverse specialità: la carabina 10 metri ad aria compressa e la pistola a 10 metri ad aria compressa.

Una gara molto appassionante con alcuni momenti di tensione nel conteggio dei punti realizzati che, però, ha reso il giusto onore ai tesserati della Sezione di Parma, società ultracentenaria che proprio poche settimane fa ha ricevuto la massima onorificenza riservata alle società sportive: il collare d’oro del CONI. A premiare i concorrenti il presidente del Comitato Organizzatore dei Giochi, Gianpaolo Ghiretti ed il presidente della Sezione di Parma della UITS, Arnaldo Bicocchi.

LE GARE

Nella disciplina della carabina 10 metri, la vittoria è andata al giovane Marcello Barbarese, campione italiano 2013, dopo un testa a testa contro Andrea Vicini, già campione ai World Master Games a Torino nel 2013; terzo classificato Valerio Adorni.

 Giochi Interaziendali 042

Nel femminile la vittoria è andata a Pamela Dallatana, ex campionessa regionale P10 in rappresentanza della stessa sezione di Parma del Tiro a Segno che ha sbaragliato le avversarie con ben 98 punti.

Giochi Interaziendali 009

La gara di pistola 10 metri ad aria compressa è stata vinta da Matteo Frattini con 145 punti sullo stesso Vicini e su Valerio Adorni, Campione Italiano a squadre 2014; nella gara femminile la vittoria è andata a Tiziana Morini, finalista ai Campionati assoluti italiani di P10 e di PSP, davanti a Ilaria Balocchi, anch’essa finalista italiana di Pistola da 10 metri.

Giochi Interaziendali 056 Giochi Interaziendali 024

CLICCA QUI PER VEDERE LA FOTOGALLERY

Le gare riservate ai non tesserati al Tiro a Segno si svolgeranno sabato 17 a partire dalle ore 14.30 presso la Sezione di Parma in via Reggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *